Rivistaindipendenza.org

Il forum della rivista
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Roma. Volantinaggi su MES e Fiscal Compact

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
alekos18

avatar

Numero di messaggi : 1019
Data d'iscrizione : 04.04.07

MessaggioTitolo: Roma. Volantinaggi su MES e Fiscal Compact   Gio Lug 12 2012, 12:42

Ieri sera, all' "AltraFesta" della Federazione della Sinistra di Roma, a Testaccio, "Indipendenza" ha partecipato, intervenendo, all'incontro-dibattito "L'America Latina cambia e ci cambia. L'esempio Argentina".

E' stato poi distribuito, a tutti i partecipanti la festa, un volantino su MES e Fiscal Compact.
Data l'importanza di questi temi, torneremo ad intervenire con volantinaggi in altre situazioni aggregative nei mesi di luglio, agosto e settembre. Chi fosse interessato a partecipare, è invitato a contattarci.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
iskra

avatar

Numero di messaggi : 224
Data d'iscrizione : 22.08.09

MessaggioTitolo: Re: Roma. Volantinaggi su MES e Fiscal Compact   Ven Lug 13 2012, 16:37

alekos18 ha scritto:
...nei mesi di luglio, agosto e settembre...
Luglio, agosto e settembre?!? Ma dico, niente vacanze? Siete proprio irriducibili!!!
Scherzi a parte, complimenti compagni per la vostra dedizione.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alekos18

avatar

Numero di messaggi : 1019
Data d'iscrizione : 04.04.07

MessaggioTitolo: Re: Roma. Volantinaggi su MES e Fiscal Compact   Sab Lug 14 2012, 10:25

iskra ha scritto:
alekos18 ha scritto:
...nei mesi di luglio, agosto e settembre...
Luglio, agosto e settembre?!? Ma dico, niente vacanze? Siete proprio irriducibili!!!
Scherzi a parte, complimenti compagni per la vostra dedizione.
Iskra, senza tregua!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alekos18

avatar

Numero di messaggi : 1019
Data d'iscrizione : 04.04.07

MessaggioTitolo: Re: Roma. Volantinaggi su MES e Fiscal Compact   Sab Lug 14 2012, 10:26

Ieri sera, alla Festa dell'Unità, a Caracalla, altro volantinaggio di "Indipendenza". Alle 21.30 parlava Stefano Fassina sul tema “Il lavoro prima di tutto”.

Nella presentazione ufficiale su carta ed internet, come Alice nel Paese delle Meraviglie, come se il PD non abbia da molto tempo gran parte nell'opera di smantellamento anche dei diritti del lavoro e del formarsi del quadro sistemico politico generale di devastante dominio euroatlantico sul nostro paese, si legge ad esempio: «Tra il 2007 e il 2008 si è rotto l’equilibrio, insostenibile sul piano macroeconomico, sociale e ambientale, promosso nel trentennio alle nostre spalle dal paradigma neo-liberista. La causa di fondo della rottura non è la finanza avida e irresponsabile. È la regressione del lavoro, dei padri e dei figli, e la conseguente impennata della disuguaglianza di reddito, ricchezza, mobilità sociale e, inevitabilmente, potere economico, mediatico e politico. L’insistenza dei conservatori europei e di larga parte delle tecnocrazie sulla ricetta liberista per uscire dal tunnel porta – è sempre più evidente – alla fine del modello sociale europeo e delle democrazie delle classi medie, oltre che al collasso dell’euro e dell’Unione europea. Le forze del centrosinistra per un lungo periodo sono corse dietro alle mode del momento: ritiro della politica per l’autoregolazione dell’economia; demonizzazione dell’intervento pubblico». E addirittura: «Dall’altra parte dell’Atlantico e in Europa, i progressisti rialzano la testa e guardano, senza i paraocchi ideologici degli avversari, la realtà: le insostenibili disuguaglianze, le contraddizioni, i conflitti. Compito storico del Pd e delle altre forze politiche e sociali del centrosinistra europeo è orientare verso un approdo progressivo la transizione in corso per restituire dignità alla persona che lavora. Per navigare lungo la rotta giusta, la bussola è un neo-umanesimo laburista».

L'intervento di "Indipendenza" ha inteso porre ai presenti, con il volantino e a chi ha inteso interloquire, alcuni 'nodi' che vedono responsabilità a tutto campo del PD stesso, a partire dal quadro sistemico euroatlantico dominante.
Torneremo ad intervenire nei prossimi giorni con altri volantinaggi in altre situazioni aggregative. Chi fosse interessato a partecipare, è invitato a contattarci.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alekos18

avatar

Numero di messaggi : 1019
Data d'iscrizione : 04.04.07

MessaggioTitolo: Re: Roma. Volantinaggi su MES e Fiscal Compact   Lun Lug 16 2012, 09:53

Volantinaggio di "Indipendenza" anche ieri sera, alla Festa dell'Unità, a Caracalla. Alle 19,00 (alla presentazione di un libro sulla crisi economica) e poi alle 21,30 (al dibattito "Oltre la crisi - Il PD e la grande trasformazione", che ha visto la partecipazione di Roberto Gualtieri e Alfredo Reichlin).

Concetti prevalenti nei due dibattiti? Il PD si prepara alle elezioni del 2013, si rifà il trucco, scopre l'antiliberismo (nel mentre continua a sostenere un governo iperliberista), punta a ricentralizzare i temi del lavoro (dopo le devastazioni che ha concorso a produrre anche in prima persona nei suoi governi liberisti) e, ricetta delle ricette, propone –come via d'uscita alla crisi– "più Europa", unificazione fiscale, economica, politica.
Grande è la mistificazione sotto il cielo.

Torneremo ad intervenire nei prossimi giorni con altri volantinaggi in altre situazioni aggregative. Chi fosse interessato a partecipare, è invitato a contattarci.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
korry78

avatar

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 04.07.12

MessaggioTitolo: Re: Roma. Volantinaggi su MES e Fiscal Compact   Mar Lug 17 2012, 15:57



Anche stamattina volantinaggio davanti al Ministero della Salute (Roma, Lungotevere Ripa) dove era in corso una protesta di varie sigle sindacali.
Distribuiti quasi un centinaio di volantini.
Stasera saremo nuovamente a distribuire volantini alla festa del PD a Caracalla dove ci sarà anche l'intervento del segretario Bersani.
Ciao a tutti!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
kamo

avatar

Numero di messaggi : 271
Data d'iscrizione : 10.05.07

MessaggioTitolo: Re: Roma. Volantinaggi su MES e Fiscal Compact   Mar Lug 17 2012, 18:15

korry78 ha scritto:


Anche stamattina volantinaggio davanti al Ministero della Salute (Roma, Lungotevere Ripa) dove era in corso una protesta di varie sigle sindacali.
Distribuiti quasi un centinaio di volantini.
Stasera saremo nuovamente a distribuire volantini alla festa del PD a Caracalla dove ci sarà anche l'intervento del segretario Bersani.
Ciao a tutti!
Vedo bandiere dell'USB. Erano loro a promuoverla?
Comunque, complimenti ragazzi !!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
korry78

avatar

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 04.07.12

MessaggioTitolo: Re: Roma. Volantinaggi su MES e Fiscal Compact   Mar Lug 17 2012, 18:24

Sì, era promossa dall'USB ma c'erano anche CGIL-CISL-UIL.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alekos18

avatar

Numero di messaggi : 1019
Data d'iscrizione : 04.04.07

MessaggioTitolo: Re: Roma. Volantinaggi su MES e Fiscal Compact   Sab Lug 21 2012, 11:11

Dunque, su Fiscal Compact (e collegato MES), ricapitoliamo. Bersani (PD): "Bene l'approvazione [nella distrazione e silenzio più totale nel paese, ndr], ma si deve sapere che tirare la cinghia non basta. Bisogna che sia consentito di dare un minimo di spinta all'attività economica, un minimo di lavoro subito. Dobbiamo sapere che solo tirare la cinghia dopo non c'è più niente. Si sfila anche la cinghia!". Della serie: c'è o ci fa?

Vendola (SEL): "Gli strumenti oggi in campo non sono capaci di contrastare la crisi. Va modificata la funzione della BCE, che deve avere potere di intervento incondizionato ed illimitato [infiniti sic!!!] e bisogna subito mettere in comune le quote di debito eccedenti il 60% e garantire gli eurobond. Con il Fiscal Compact e con il MES si sta perdendo tempo [?!?! Mattanza sociale si chiama "perdere tempo"?]''.

Ferrero (PRC-FDS): "Il fiscal compact è un cappio al collo dell'Italia, una dichiarazione di guerra all'Italia che determinerà l'aggravamento della crisi, la distruzione dello stato sociale, l'aumento della disoccupazione e della povertà".
Bene.
Ma parlare di rescissione dei Trattati europei e quindi anche di sganciamento dal sistema monetario coloniale, no? Parlare di sovranità senza cui non c'è e non ci sarà mai progetto possibile di rapporti sociali diversi da quelli dominanti, no? Insomma, lo possiamo –e lo vogliamo– dire che l'euro è uno strumento fascista di lotta di classe?

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
korry78

avatar

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 04.07.12

MessaggioTitolo: Re: Roma. Volantinaggi su MES e Fiscal Compact   Mer Lug 25 2012, 12:19

Anche ieri sera eravamo a Caracalla alla festa del PD.
Fortunatamente il tempo ha retto e, a differenza di lunedì sera, un po' di gente è arrivata.
Abbiamo distribuito un bel po' di volantini (non ci è sfuggito nemmeno l'ex segretario sconfitto Franceschini) e stasera saremo di nuovo presenti...
...senza tregua! Very Happy
Ciao a tutti!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
korry78

avatar

Numero di messaggi : 7
Data d'iscrizione : 04.07.12

MessaggioTitolo: Re: Roma. Volantinaggi su MES e Fiscal Compact   Gio Lug 26 2012, 14:38





Come previsto Indipendenza, per la terza sera consecutiva, è stata alla festa del PD (scusate ma non riesco proprio più a chiamarla Festa de l'Unità).
Anche ieri abbiamo distribuito volantini ed abbiamo fatto due chiacchiere con persone incuriosite ed interessate.
Particolarmente interessante la chiacchierata con un professore universitario, che seppur addentro a certe questioni oltre che conoscitore di alcune documentazioni e leggi europee, era totalmente all'oscuro dell'esistenza del Trattato MES/ESM....
A mio avviso questo piccolo fatto la dice molto lunga sulle condizioni dell'informazione italiana!
Noi comunque andiamo avanti per la nostra strada e confidiamo, nel frattempo, di diventare sempre più grandi e forti!
Ciao a tutti!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alekos18

avatar

Numero di messaggi : 1019
Data d'iscrizione : 04.04.07

MessaggioTitolo: Re: Roma. Volantinaggi su MES e Fiscal Compact   Dom Lug 29 2012, 13:03

Dopo giorni e giorni di volantinaggio, ed anche di amabili scambi di idee con passanti incuriositi, o non informati, o male informati, o disinformati, alla fine iersera il servizio d'ordine piddino, alla festa dell' "Unità", a Caracalla, ha fatto sentire la sua voce. Si erano palesati subito, il primo giorno, chiedendo, leggendo, fondamentalmente non capendo. Fiscal Compact! MES! L'è duro da digerire, da comprendere, come tema e come senso. Andarono via senza che la loro "grattatio capitis" avesse fatto "recordare cosellas" o capire granché. Le loro facce, tutto un programma, giubilavano la beata ignoranza, nonostante si fosse tentato di avviare un'opera di illustrazione tematica.

Giorni trascorrendo, strada facendo, volantini distribuendo, qualcosa dev'essere cambiato. Non l'è cosa che politicamente garba. Questo lo si è capito iersera.
Imbruttiti si sono ripresentati dei Grandi Capi della "sicurezza": noi distribuire volantini? Ma come: non abbiamo chiesto il "permesso" agli organizzatori? Come ci si permette di distribuire volantini in casa, pardon testuale, "festa d'altri"?
Per far circolare idee, informazioni, nella fattispecie su MES e Fiscal Compact, c'è da chiedere il "permesso"?! In casa nientepopodimeno che del Partito (che si dice) Democratico!
Ahinoi, non crediamo alla democrazia del "permesso" sulla circolazione delle idee e dell'informazione. Chi vuole, il volantino lo prende; se vuole, se lo legge e ci pensa su. Acquisendo consapevolezza delle cose, ignoranza o deformazione possono evolvere in malessere, in dissenso, in critica, e tutto questo può trasformarsi in presa di coscienza che può volersi fare attiva e divenire azione politica. Le persone vanno cercate e con chi ci sta interloquire.

Al servizio d'ordine (tecnicamente "la sicurezza") questa concezione dei rapporti sociali e della democrazia non è andata giù. S'adda chiedere il permesso!
Non volendo accettare l'idea di negoziare un "permesso" con gli organizzatori, dai tre passi dentro l'ingresso alla Festa, ne abbiam fatto altrettanti fuori, continuando a distribuire volantini, sino all'esaurimento (non nostro, degli stessi).
Che dire: la lucha sigue...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Roma. Volantinaggi su MES e Fiscal Compact   

Tornare in alto Andare in basso
 
Roma. Volantinaggi su MES e Fiscal Compact
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rivistaindipendenza.org :: Bacheca (iniziative e comunicati interni)-
Andare verso: