Rivistaindipendenza.org

Il forum della rivista
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Valenza politica tagli sociali e incremento spese militari

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
sankara

avatar

Numero di messaggi : 416
Data d'iscrizione : 14.04.07

MessaggioTitolo: Valenza politica tagli sociali e incremento spese militari   Dom Set 04 2011, 23:52

La valenza politica dei tagli sociali e dell'incremento delle spese militari

Nel 2010 l'Italia ha speso per la cosiddetta "difesa" ben 27 miliardi di euro (dati dello scorso maggio del Sipri, Istituto Internazionale di Ricerca con sede a Stoccolma). Buona parte per le guerre imperiali USA. Con costi destinati a lievitare con l'altra guerra atlantica in Libia. Ci sono poi da aggiungere i 17 miliardi nei prossimi anni per l'acquisto dei 131 cacciabombardieri F 35, i cui costi stanno lievitando enormemente nel tempo.

Si tratta del corrispettivo delle due manovre finanziarie (totale -per ora- di 45 miliardi) per il biennio 2012-2013 imposteci dall'asse euroamericano Bruxelles-Francoforte-Washington. Alla Casa Bianca, che ci siano i "democratici" o i "repubblicani" poco importa, vogliono l'Italia sempre più coinvolta, da alleato/subalterno, nelle sue guerre.

Opporsi al commissariamento della politica estera italiana. Opporsi al commissariamento politico, economico, finanziario dell'Italia. Costruire massa critica e forze nel paese per riconquistare la sovranità e l'indipendenza, uscendo dall'euro, dall'Europa e dalla NATO. Patria libera e socialismo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Valenza politica tagli sociali e incremento spese militari
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Grandi spese
» Ateismo e politica.
» Bussola politica
» Papa: nuova generazione di cattolici in politica
» Etica, politica, estetica...

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rivistaindipendenza.org :: Politica italiana-
Andare verso: