Rivistaindipendenza.org

Il forum della rivista
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Referendum del 12 e 13 giugno 2011

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
alekos18

avatar

Numero di messaggi : 1020
Data d'iscrizione : 04.04.07

MessaggioTitolo: Referendum del 12 e 13 giugno 2011   Sab Giu 11 2011, 11:06

‎"Le genti del bel paese là dove 'l sì suona". Così Dante Alighieri, nel XXXIII canto dell'Inferno della sua Commedia, definiva i nostri connazionali.

Questo è il bel paese dove il SI suona... Il 12 e il 13 giugno, ai referendum, facciamolo risuonare quattro volte!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
tadiottof



Numero di messaggi : 621
Data d'iscrizione : 04.08.08

MessaggioTitolo: Re: Referendum del 12 e 13 giugno 2011   Lun Giu 13 2011, 22:21

e' andata bene.
ottimo risultato: 95% di SI'
se verra' tradito, sara' un boomerang come tangentopoli, che ci ha regalato Berlusconi.
2000snlp
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
tadiottof



Numero di messaggi : 621
Data d'iscrizione : 04.08.08

MessaggioTitolo: Re: Referendum del 12 e 13 giugno 2011   Mar Giu 14 2011, 08:17

Il risultato e' una pedata sui denti alla destra.
Se il quesito richiede solo una crocetta sul si' o sul no, e' difficile che ci siano brogli elettorali, per questo sono andato a votare anch'io.
La prossima volta tocchera' ai traditori della sinistra.
Circa 25 milioni di SI,' piu' la "maggioranza silenziosa" proletaria.
Nel 1980 la "marcia dei quarantamila" fu espressione della maggioranza silenziosa piccolo borghese, ma erano solo 40 mila appunto.
2000snlp
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Hoffa

avatar

Numero di messaggi : 181
Età : 44
Localisation : Italia
Data d'iscrizione : 01.10.10

MessaggioTitolo: Re: Referendum del 12 e 13 giugno 2011   Gio Giu 16 2011, 13:57

Ai referendum alla fine per fortuna è passato il si, ma è presto per cantare vittoria. Da mesi non ho fatto altro che ripetere anche ai miei colleghi iscritti alla Uil che Berlusconi andava battuto attraverso una competizione politica. Le altre soluzioni come il dossieraggio di Repubblica e il golpe proposto da Asor Rosa si sono rivelate un boomerang tutto a vantaggio di Berlusconi che lo ha visto vincere sia alle europee che alle regionali dello scorso anno.
In questi mesi il 25 luglio 1943 il popolo italiano ha rialzato la testa dando una lezione a Berlusconi, prima alle amministrative e poi con il referendum che è la più antica espressione di democrazia partecipata.
I si hanno vinto proprio come l'Inter di Mourinho lo scorso anno quando realizzò la famosa triplete, ma quello che più conta è l'affluenza alle urne.
Dopo anni di oligarchie consociative e clientelari il popolo italiano si è preso la sua rivincita, ha scavalcato i partiti esprimendo il suo diritto a partecipare alla gestione della cosa pubblica.
Adesso, se Berlusconi fosse una persona seria andrebbe al Quirinale e rassegnerebbe le dimissioni sue e del suo governo. Purtroppo questo non è un governo serio (http://www.youtube.com/watch?v=wJu_65YP76k). E da Berlusconi ci possiamo aspettare qualunque cosa ma di certo non una presa di responsabilità.
Io credo che ormai sia questione di mesi o al massimo di settimane ma la vicenda politica di Berluscono è destinata a terminare per via politica, sta a noi evitare che si arrivi a una Repubblica Sociale.

http://www.youtube.com/watch?v=Ru-eOxb2vEk
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.patriasocialista.it/
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Referendum del 12 e 13 giugno 2011   

Tornare in alto Andare in basso
 
Referendum del 12 e 13 giugno 2011
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Referendum per l'abrogazione della legge Merlin
» REFERENDUM!!!12-13 giugno
» REFERENDUM 12-13 GIUGNO!
» Dorotheum aste; Vienna 10-11 giugno 2015
» Meeting art asta 811; 28 maggio-19 giugno 2016

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rivistaindipendenza.org :: Politica italiana-
Andare verso: