Rivistaindipendenza.org

Il forum della rivista
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Intervista a Sara Giudice, "rottamatrice" del Pdl...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Gaspare Serra



Numero di messaggi : 40
Età : 33
Data d'iscrizione : 26.10.09

MessaggioTitolo: Intervista a Sara Giudice, "rottamatrice" del Pdl...   Dom Feb 27 2011, 18:56

"SELEZIONE" DELLA CLASSE POLITICA, "MERITOCRAZIA", "DEMOCRAZIA" INTERNA AI PARTITI...

NE PARLIAMO CON SARA GIUDICE, LA CONSIGLIERA “ANTI-MINETTI” CHE FA TREMARE LE "PAPINE" DEL PREMIER!

Esiste una difficoltà di “selezione della classe politica” e di “democrazia interna” ai partiti?
Ed esiste un problema di carenza di “meritocrazia” in politica (una “questione morale”, specie coniugata al femminile)?

Questi gli interrogativi sollevati da Sara Giudice, giovane militante prima di Forza Italia e poi del Pdl, dal 2006 consigliera circoscrizione a Milano.
Domande che l'hanno spinta ad intraprendere un’iniziativa “inedita” nel suo partito (per la quale è salita alla ribalta delle cronache nazionali): l’indizione di una petizione pubblica per chiedere le dimissioni di Nicole Minetti, "igienista dentale" del Premier eletta alle elezioni regionali del 2009 dopo essere stata inserita "in extremis" nel listino bloccato del governatore Formigoni!

Tale iniziativa era destinata a suscitare "infuocate polemiche" e prese di distanza nel Pdl (partito ontologicamente poco "propenso" alla dialettica interna…).
Quello che in pochi si sarebbero aspettati, invece, sono le ampie "simpatie" che la Giudice ha riscosso tra la sua stessa base: ad oggi, sono oltre "12 mila" le firma raccolte!

Adesso, però, la Giudice rischia di pagare "a caro prezzo" il coraggio mostrato nello sfidare pubblicamente il suo Presidente: la prospettiva che le si apre davanti è l'"allontanamento" dal partito!
Troppo “rischioso” concedere spazio e visibilità ad una “meteora” fuoriuscita dall’"orbita totalizzante" dal leader?

Convinto che sia sempre auspicabile “dar voce a chi non ne ha” (o a chi vorrebbero toglierla!), allora, ho invitato Sara Giudice a concedermi un’intervista per spiegare le sue ragioni e rispondere alle pesanti critiche ricevute (si è messa già in opera quella che Saviano ha definito la "macchina del fango"?).
Un’intervista che, in quanto di grande interesse politico-culturale (oltre che d’estrema attualità), ho deciso di porre alla vostra attenzione…


Chi interessato può leggerla integralmente (e dire pubblicamente la tua!) SUL BLOG “PANTA REI”, alla pagina:
http://gaspareserra.blogspot.com/2011/02/i-rottamatori-del-pdl.html
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://gaspareserra.blogspot.com
Hoffa

avatar

Numero di messaggi : 181
Età : 44
Localisation : Italia
Data d'iscrizione : 01.10.10

MessaggioTitolo: Re: Intervista a Sara Giudice, "rottamatrice" del Pdl...   Sab Mar 12 2011, 16:28

Mi lascia spiazzato il fatto che nessuno all'interno del Pdl sostenga l'iniziativa di questa ragazza
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.patriasocialista.it/
 
Intervista a Sara Giudice, "rottamatrice" del Pdl...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Radiato dalla Magistratura il giudice Luigi Tosti.
» SICILIA - RAGUSA - COMISO - Ambulatorio Dr. GIUDICE
» L'ultima intervista a Mussolini
» intervista per La vita in diretta
» Natrine di Sara Papa ( MARIAPIA )

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rivistaindipendenza.org :: Politica italiana-
Andare verso: