Rivistaindipendenza.org

Il forum della rivista
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 IL PONZIO PILATO DI ISOLA DELLE FEMMINE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
comitatoisolapulita



Numero di messaggi : 3
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.05.07

MessaggioTitolo: IL PONZIO PILATO DI ISOLA DELLE FEMMINE   Lun Ago 13 2007, 02:02

Di nome faccio PONZIO
Di cognome faccio PILATO
Hobby: MI LAVO LE MANI

“ qui si tratta di due persone che per dieci lunghissimi anni hanno CONDIVISO CON ME E CON TUTTO IL GRUPPO Isola per Tutti gioie, sofferenze, tonfi e trionfi, lacrime e sorrisi, attacchi, cene, riunioni notturne e diurne, sfoghi delusioni, crisi politiche e umane tutte affrontate e risolte mi riferisco al mio ex amico già Sindaco …”

“…….con Marinella e Mariolina formava l’inossidabile trio delle tre Marie del NOSTRO AFFIATATISSIMO GRUPPO…….”

“tornando al passato la prima grande crisi politica l’abbiamo vissuta nel lontano 1996 quando l’allora consigliere Dionisi, risentito con tutti noi, perché non l’avevamo eletto decise di staccarsi dalla maggioranza e NESSUNO DI NOI DICO NESSUNO TI HA FATTO MANCARE SOSTEGNO E INCORAGGIAMENTO ANZI SIAMO STATI VIGILI E AGGRESSIVI PER PROTEGGERE IL NOSTRO CARO SINDACO….”

“…QUESTO E’ NIENTE CARO ……………. IO E TUTTI GLI ALTRI CI SIAMO PRESTATI A FARTI DA SCUDO DURANTE QUEGLI INFUOCATI CONSIGLI COMUNALI DURANTE LA PROCESSIONE DELLA PATRONA PER MANTENERE IN SECONDA FILA GLI AMICI DELLA NUOVA TORRE…….”.(scusate ma non c’era già la MADONNA a fare da scudo alle VOSTRE ipocrisie e ai VOSTRI PERSONALISSIMI USI DELLA SACRA PROCESSIONE?)
“..RICORDI CHI TI E’ STATO VICINO IN QUELL’ANTIPATICA VICENDA DELL’ARCH ALBERT?...”


“…RICORDO ANCORA LO SQUALLIDO TENTATIVO DI SCIOGLIMENTO PER INFILTRAZIONE MAFIOSA DA PARTE DI ALCUNI AVVERSARI POLITICI CHE HA PORTATO AL SACRIFICIO POLITICO DI UN NOSTRO COMUNE AMICO, CHE TI HA TOLTO IL SONO PER TANTE NOTTI…”

Pensiamo che ce ne sia a sufficienza per dire che i due si conoscevano, non solo ma traspare molto chiaramente che avevano frequentazioni quotidiane e non solo, visto che era a conoscenza della insonnia di cui ha sofferto il …………….. in alcuni difficili momenti del suo impegno nel sociale.

Traspare molto chiaramente dal racconto del Professore la sua volontaria predisposizione ad offrire la sua spalla al fine di raccogliere le lacrime dell’amico …………., che veniva comunque ricompensato con cene e divertimenti.

Veniamo a conoscenza che avevano le stesse passioni politiche e ne condividevano gli obiettivi, la scaltrezza del ………………. fu insuperabile quando riuscì a convincere il Professore sull’efficacia della tattica “ IL FINE CHE GIUSTIFICA I MEZZI” Mirabile la sua condotta!

L’occasione della processione suggellò la condivisione della tattica “il fine giustifica i mezzi”. Il ………….. fu protetto da uno scudo umano dagli attacchi che provenivano dagli avversari politici.

Dai disegni riportati nei diari del Professore apprendiamo che molto interesse aveva suscitato in loro la pianificazione del territorio dal punto di vista urbanistico. Erano soliti disegnare le vie del paese suddividendole per comparti. Freschi erano i ricordi delle loro letture giovanili “I Ragazzi della via Pal”.

I loro acerrimi nemici politici con ogni mezzo tentarono di scalfire la loro impenetrabile onorabilità, non ci riuscirono nemmeno quando tentarono di far sciogliere anticipatamente il consiglio per infiltrazioni mafiose.

Il nostro problema a questo punto sono le dichiarazioni rese dal Nostro professore che accusa il Suo ex amico di non aver fatto niente per quattordici anni.


Non solo !
Come si dice?
Autocontraddicendosi!

Cioè uno che si contraddice da solo!

“Io sono nuovo…….Io sono sindaco dal 2004 …io non c’ero……..io non ho visto…….io non ho sentito”
Se lei c’era , stiamo parlando nella veste di amministratore, quando si parlava dell’affair Calliope , chi ha fatto in modo che arrivasse comunque il comissario ad acta per la definizione del terreno da verde agricolo ad area da edificare?

Se lei c’era, forse è informato che il mese di Settembre dell’anno 2003 il Consiglio comunale all’unanimità decide di impugnare l’atto di delibera n 48 del Commissario ad Acta dr. Megna ritenuto dai consiglieri tutti ILLEGITTIMO.
Se non c’era allora (il 2003) e quindi non ha poturo far nulla, quando invece c’è stato il 2004 cosa ha fatto a tal proposito?
Veda lavarsi le mani è alquanto facile.

Citazione :
Sporcarsele per ripulire ciò che si è sporcato diventa arduo ma umanamente rigenerante.


A margine alle notizie sul BLITZ antimafia di TORRETTA:
Si ipotizza che l'architetto Andrea Licata ha avuto incarichi ad Isola, inoltre risulta essere progettista di vari immobili a Isola di cui non si conoscono i commissionanti.
L'impressione è che si stiano ricomponendo tanti piccoli tasselli di un grande mosaico di interessi e di affari riguardanti il nostro territorio.
Nell’incontro organizzato dal Comitato Cittadino Isola Pulita Sezione Legambiente Palermo svoltosi il 9 agosto alla sala Bagliesi è stata avanzata la proposta di convocazione di un Consiglio Comunale aperto, sul funzionamento dell’U.T.C. sulla trasparenza amministrativa in generale sulla gestione del territorio e il livello di salvaguardia da pericoli di infiltrazioni di tipo affaristico-mafioso nel nostro territorio.

Alla riunione hanno partecipato il Sindaco il Presidente del Consiglio e il Capogruppo “Isola per Tutti” dr. Marcello Cutino.

Comitato Cittadino Isola Pulita

www.isolapulita.it
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.isolapulita.it
comitatoisolapulita



Numero di messaggi : 3
Età : 38
Data d'iscrizione : 28.05.07

MessaggioTitolo: ISOLA DELLE FEMMINE MINACCE PER INDURRE AL SILENZIO   Mar Ago 21 2007, 02:45

RICHIESTA PROTEZIONE INCOLUMITA' PERSONALE A SEGUITO MINACCE

Aderente alla Sezione Legambiente Palermo
Giuseppe Ciampolillo
Via Sciascia 13
90040 Isola delle Femmine PA

Documento composto di pag 2

A Sua Ecc. Signor Prefetto Dr. Giosuè Marino rac ric rit 12429630334-4
Ufficio Territoriale del Governo
Via Cavour n. 6
90133 Palermo

Al Sig. Sindaco del Comune di Isola delle Femmine PROTOCOLLLO 9429 20 AGOSTO 2007

E p.c. A S.E. On.le Prof. Giuliano AMATO rac ric rit 12429630333-3
Ministro degli Interni
Palazzo del Viminale
ROMA

E p.c. Alla Procura della Repubblica rac ric rit 12429630332-2
Signor Procuratore Dr.Gaetano Paci
Piazza Vittorio Emanuele Orlando
90100 PALERMO

E p.c. Presidente Commissione Antimafia rac ric rit 12429630331-1
On.le Francesco Forgione
Camera dei Deputati
Palazzo San Macuto
00186 Roma (RM)

E p.c.Al Comitato Regionale di Legambiente rac ric rit 12429630330-0
Via Agrigento 67 90139 Palermo

E p.c. Al Capo Gruppo Consiliare "Insieme Isola delle Femmine"

E p.c. Al Capo Gruppo Consiliare "Isola per Tutti"

E p.c. Al Capo Gruppo Consiliare "Isola Democratica"



Oggetto: Richiesta di intervento sicurezza personale

Con la presente il sottoscritto Giuseppe Ciampolillo, residente a Isola delle Femmine Via Sciascia 13, Coordinatore del Comitato Cittadino Isola Pulita sezione Legambiente Palermo
Informa Il Signor Sindaco e le Autorità in indirizzo che
Con la presente il sottoscritto Giuseppe Ciampolillo, residente a Isola delle Femmine Via Sciascia 13, Coordinatore del Comitato Cittadino Isola Pulita sezione Legambiente Palermo
Informa Il Signor Sindaco e le Autorità in indirizzo che:
a seguito degli ultimi avvenimenti che hanno visto Isola delle Femmine al centro dell'attenzione dei tanti mezzi di comunicazioni ed informazione sia a mezzo stampa che video;
a seguito della legittima azione di informazione svolta dal Comitato Cittadino Isola Pulita, attraverso la richiesta di accesso agli atti e di pubblicazioni stampate e telematiche (vedasi il sito www.isolapulita.it );

a seguito dell' ispezione disposta e condotta dall'Assessorato Regione Sicilia Enti Locali in ordine all'iter del rilascio di concessione edilizia alla Cooperativa Calliope Srl, finalizzata alla realizzazione di n. 50 alloggi in verde agricolo;
a seguito dell'appello lanciato, dal Comitato Cittadino Isola Pulita, ai Cittadini e all'Amministrazione Comunale, sulla sensibilità volta alla vigilanza democratica su possibili infiltrazioni di tipo affaristico-malavitoso nella Pubblica Amministrazione di Isola delle Femmine;
a seguito dei "suggerimenti” (da me indesiderati) volti a farmi i fatti miei, in quanto "ho famiglia", rivolte alla mia persona. Suggerimenti pervenutomi telefonicamente e per interposte persone, oltre all'uso di linguaggi che tendevano unicamente al discredito politico della mia persona e dell'organizzazione da me
rappresentata,
con la presente sono a chiedere e sollecitare, con l'urgenza che il caso richiede,
alle Autorità in indirizzo e ciascuno per le rispettive carche ricoperte e , in virtù dei poteri conferitogli dalla Costituzione, in materia di "Prevenzione e Tutela dei Cittadini" nonché di "Libertà di Espressione e di Organizzazione" e "Sicurezza ed Ordine Pubblico" ad attivare gli uffici dipendenti affinchè sia tutelata la mia persona e quella della mia famiglia e, conseguentemente, sia garantita nella Nostra Comunità la libera
circolazione delle idee.
Resto in attesa di conoscere quanto vorranno disporre le Autorità in indirizzo e colgo l'occasione per porgere distinti saluti.
Giuseppe Ciampolillo
www.isolapulita.it
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.isolapulita.it
tadiottof



Numero di messaggi : 621
Data d'iscrizione : 04.08.08

MessaggioTitolo: per rispolverare la memoria   Dom Set 13 2009, 08:16

come e' andata?
2000snlp
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: IL PONZIO PILATO DI ISOLA DELLE FEMMINE   

Tornare in alto Andare in basso
 
IL PONZIO PILATO DI ISOLA DELLE FEMMINE
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Boney M. ..un pezzo della vita di molti!
» Vi segnalo questo interessante articolo sulla salute delle donne (aborto, legge 40 e chi più ne ha più ne metta)
» Genesi delle leggi e influenze culturali
» la repubblica delle banane
» Appena approdata su quest'isola!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rivistaindipendenza.org :: Politica italiana-
Andare verso: