Rivistaindipendenza.org

Il forum della rivista
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Federalismo e svendita dei beni pubblici

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 432
Data d'iscrizione : 21.03.07

MessaggioTitolo: Federalismo e svendita dei beni pubblici   Mar Lug 27 2010, 20:39

In nome del federalismo demaniale, cresce di giorno in giorno l'elenco dei beni dello Stato da regalare agli enti locali (innanzitutto i Comuni, ma anche Province e Regioni) per monetizzarli. Da parti delle Dolomiti all'intera isola di S. Stefano, sino al mercato di Porta Portese e all'intero Idroscalo a Roma, da San Pietro in Vincoli alla facoltà di Ingegneria della Sapienza, al faro di Mattinata sul Gargano, passando per ex aeroporti, palazzi storici, immobili vari, cinema, parchi, acquedotti come quello di Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli, eccetera.

Tutto per l'abbattimento del debito pubblico. Un debito pubblico di cui la quasi totalità degli italiani ignora (non è informata) cause e dinamiche che l'alimentano, e che cresce pressoché constantemente, nonostante le idrovore (tasse e balzelli diretti ed indiretti, aumento dei costi dei servizi, riduzioni di spesa sociale, ecc.) che centrodestra e centrosinistra in drammatica e servile continuità reiterano dissipando risorse, peggiorando le condizioni di vita del popolo italiano, acuendo la sudditanza atlantica di questo paese.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://indipendenza.lightbb.com
 
Federalismo e svendita dei beni pubblici
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Alla Chiesa non piace il federalismo fiscale
» Età limite centri italiani
» Discorsi dei Testimoni di Geova
» Testimoni di Geova - trasferimenti di sangue
» Antibiotico per batterio pre fivet

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rivistaindipendenza.org :: Politica italiana-
Andare verso: