Rivistaindipendenza.org

Il forum della rivista
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 affluenza ai seggi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
tadiottof



Numero di messaggi : 621
Data d'iscrizione : 04.08.08

MessaggioTitolo: affluenza ai seggi   Mer Giu 16 2010, 13:01

PROPOSTE PER UNA NUOVA LEGGE ELETTORALE

Fissare regole per poter accedere alla cabina elettorale.

Il suffragio universale permette a chiunque di esprimere la sua preferenza, nel passato, ad un partito, oggi, a un candidato, indipendentemente dalla conoscenza dei programmi di governo o della persona.

Il suffragio universale e' una realizzazione recente, introdotta dopo la comparsa del socialismo alla fine dell'ottocento.

Il voto, come diritto, si puo' far risalire alla Rivoluzione Francese; forse secondo i rivoluzionari, attraverso il voto, si poteva realizzare la legalità e l'eguaglianza.

Purtroppo non è stato e non è così.

Ancora ieri, alla radio, un esponente politico sosteneva che un mondo di eguali, sarebbe un mondo di “poveri”.

Ci sono due considerazioni da fare in proposito:

- il politico è convinto che il pianeta manchi di risorse sufficienti per mantenere tutta l'umanità?

- in questo caso il politico non si farebbe scrupolo di sottrarre il necessario al vicino e allo straniero?

Quanti di noi, se si dimostra che il pianeta non ha risorse per tutti, sarebbero pronti a cambiare credo politico, partito, invece di cercare una soluzione al problema (controllo delle nascite, lotta agli sprechi, ecc)?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
tadiottof



Numero di messaggi : 621
Data d'iscrizione : 04.08.08

MessaggioTitolo: Re: affluenza ai seggi   Gio Giu 17 2010, 04:27


Nelle ultime elezioni in Sardegna l'affluenza è stata molto scarsa.
E' il momento di prevedere che l'elettore manifesti preventivamente la sua volontà di esecitare il diritto di voto come mi sembra avvenga per l'elezione del Presidente degli Stati Uniti.
Si troveranno sistemi che impediscano abusi, anche se niente e nessuno potrà mai impedire i brogli che sono di infiniti generi.
Per esempio a Capezzone bastava essere infilato in un Partito qualsiasi per venire eletto.
Lo lessi al tempo dello scandalo del senatore Di Girolamo e devo averlo scritto anche nel forum.
2000snlp
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
tadiottof



Numero di messaggi : 621
Data d'iscrizione : 04.08.08

MessaggioTitolo: Re: affluenza ai seggi   Lun Giu 21 2010, 08:23

Italo Calvino nel suo racconto “la giornata di uno scrutatore” rivela come il prete o il direttore dell'Istituto si sostituisca ogni volta all'elettore handicappato.

Bisogna proprio far votare tutti?

2000snlp

21/6/2010
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
tadiottof



Numero di messaggi : 621
Data d'iscrizione : 04.08.08

MessaggioTitolo: ma devono proprio votare tutti?   Ven Set 10 2010, 03:45

DIRITTO SANITARIO

Consiglio di Stato su certificazioni mediche per il voto assistito

I funzionari medici designati dall'Usl a rilasciare i certificati per il voto assistito non possono essere candidati nè parenti fino al quarto grado di candidati. Ciò posto, l'illegittimità dei certificati volti ad accertare la sussistenza di una infermità tale da rendere necessario il voto assistito determina una illegittima modalità di espressione del voto dell'elettore che ne usufruisce e tale voto deve, necessariamente, essere annullato. [Avv. Ennio Grassini - www.dirittosanitario.net]

come si fara' a controllare che il medico non sia parente entro il quarto grado?
2000snlp
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: affluenza ai seggi   

Tornare in alto Andare in basso
 
affluenza ai seggi
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rivistaindipendenza.org :: Politica italiana-
Andare verso: