Rivistaindipendenza.org

Il forum della rivista
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 presentazione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
aposkinhead

avatar

Numero di messaggi : 124
Localisation : udine
Data d'iscrizione : 22.08.09

MessaggioTitolo: presentazione   Mer Ago 26 2009, 14:44

ciao a tutti i compagni e agli utenti del forum, abito a nordest, sono delegato sindacale Cub di 1 grossa ditta. Nel mio peregrinare all'ESTERO, 15 anni tra Germania ed est europa, mi sono formato attraverso la sottocultura "skinheads", misto a terzismi vari (sandinismo, montoneros, ecc) e all'arditismo in genere, in particolare ARDITI DEL POPOLO. Come ho anticipato ad alcuni compagni vi conosco solo da poco, interessato a coniugare i concetti di patria e di "working class" in senso anticapitalista, antiliberista ecc.
Partecipo spesso alle manifestazioni NO DAL MOLIN!!
Fiducioso di trovare persone preparate, cordiali e non settarie, e soprattutto non INDYMEDIANI (uno è già abbastanza)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
sankara

avatar

Numero di messaggi : 416
Data d'iscrizione : 14.04.07

MessaggioTitolo: Re: presentazione   Gio Ago 27 2009, 10:09

aposkinhead ha scritto:
ciao a tutti i compagni e agli utenti del forum, abito a nordest, sono delegato sindacale Cub di 1 grossa ditta. Nel mio peregrinare all'ESTERO, 15 anni tra Germania ed est europa, mi sono formato attraverso la sottocultura "skinheads", misto a terzismi vari (sandinismo, montoneros, ecc) e all'arditismo in genere, in particolare ARDITI DEL POPOLO. Come ho anticipato ad alcuni compagni vi conosco solo da poco, interessato a coniugare i concetti di patria e di "working class" in senso anticapitalista, antiliberista ecc.
Partecipo spesso alle manifestazioni NO DAL MOLIN!!
Fiducioso di trovare persone preparate, cordiali e non settarie, e soprattutto non INDYMEDIANI (uno è già abbastanza)
Grazie della presentazione e benvenuto tra noi. Da quel che scrivi, qui troverai molta sintonia tra i compagni. Ti invito ora ad intervenire in qualcuna delle tante discussioni avviate, o eventualmente ad aprirne di nuove. La rivendicazione politica nazionalitaria di liberazione che ci vede impegnati ha bisogno di intelligenze e saperi il più plurali possibili. A presto
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
presentazione
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Presentazione dei Professori e degli alunni.
» lettera scuola materna
» Lella: breve presentazione
» presentazione gel JOLIFIN
» io sono il Settimo Saggio, il Buddha parla con me

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rivistaindipendenza.org :: Presentazioni-
Andare verso: