Rivistaindipendenza.org

Il forum della rivista
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Banche e nazionalizzazioni

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
sankara

avatar

Numero di messaggi : 416
Data d'iscrizione : 14.04.07

MessaggioTitolo: Banche e nazionalizzazioni   Lun Feb 23 2009, 16:19

"Nazionalizzare" le banche o "socializzarne le perdite"? Per la spesa sociale i fondi mancherebbero, ma per salvare le banche c'è chi invoca pure...
gli "eurobond" (titoli obbligazionari emessi dall’Unione Europea). Ma chi pagherà tutto questo? Per taluni, si scrive "nazionalizzazione" e si legge "socializzazione delle perdite" di istituti finanziari speculatori e parassiti di famiglie e piccole imprese.

No, grazie, meglio lasciare giudicare queste banche ed i loro manager dalle tanto osannate "regole del mercato" e solo dopo nazionalizzare nell’ottica di tutelare il risparmio nazionale e garantire una sua destinazione per investimenti a fini sociali, e non per speculazioni sui "derivati", nei fatti permessi dalle direttive europee sulle banche che le classificano come imprese votate al massimo profitto.

Occorrerebbe a questo punto ragionare sull’organizzazione del sistema complessivo del credito, sulla sua specializzazione territoriale e dimensionale, sulle partecipazioni nelle imprese, insomma sul suo assetto attuale disegnato dalle direttive europee e pernicioso per gli interessi popolari. Non basta la semplice veste statale per difendersi da politiche predatorie di speculatori (anche) finanziari. Intanto poniamo un nodo di autodeterminazione politica, di democrazia sociale effettiva, una rivendicazione insomma nazionalitaria. Su come affrontare questi nodi commisuriamo le risposte alla forza che si saprà acquisire, preguntando caminar...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
tadiottof



Numero di messaggi : 621
Data d'iscrizione : 04.08.08

MessaggioTitolo: corsi e ricorsi?   Mer Feb 25 2009, 09:43

Le banche furono privatizzate negli anni 90.
C'erano: La Banca commerciale italiana, il Credito italiano ecc.
Erano banche dell' IRI.
Non ricordo chi abbia cominciato, se Amato o Berlusconi.
E adesso? si torna alla nazionalizzazione?
2000snlp
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Banche e nazionalizzazioni
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rivistaindipendenza.org :: Politica italiana-
Andare verso: