Rivistaindipendenza.org

Il forum della rivista
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Il tuo reato ha la precedenza

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
tadiottof



Numero di messaggi : 621
Data d'iscrizione : 04.08.08

MessaggioTitolo: Il tuo reato ha la precedenza   Sab Gen 10 2009, 16:19

BRUNO TINTI da La Stampa del 10/1/2009 prima pagina in basso

... Dice dunque Mancino che la composizione del Csm dev’essere modificata perché, con l’assetto attuale, si favorisce il correntismo, cioè (chiamiamolo con il suo nome) il clientelismo praticato dalle correnti da cui è composta l’Anm.

... Evidentemente Mancino sa quello che dice, perché lo constata tutti i giorni, nella consueta pratica delle vicende consiliari.

...Quanto sia grave lo provano le numerose sentenze del Tar che hanno annullato provvedimenti del Csm ...mailing list, ...denunciano abusi e violazioni. Insomma, ogni corrente, a turno, denuncia il clientelismo praticato dalle altre; con la risibile (ma in verità tragica) argomentazione che tutti gli altri sono inquinati da questa pratica, «ma noi no». Affermazione che si commenta da sola.

...Alcuni magistrati, tra il dileggio dei «correntisti», hanno proposto di nominare i componenti del Csm mediante sorteggio: non si capisce infatti perché chi è idoneo a infliggere un ergastolo o affidare un minore alla madre piuttosto che al padre (o a fare una delle tante delicate e terribili cose che ogni giorno fa un magistrato) non dovrebbe ...E tuttavia, al punto cui è giunto l’attuale Csm occupato dalle correnti, anche la soluzione Mancino può andare bene.

...È invece da respingere la proposta di affidare a una maggioranza (anche se elevata) parlamentare l’identificazione dei reati da perseguire prioritariamente...significherebbe in pratica una previsione d’impunità per alcuni delitti; il che, con l’aria che tira, vuol dire semplicemente che i reati tipici della classe dirigente non sarebbero puniti...l’«emergenza» è endemica: se non si modifica il sistema, non sarà mai possibile dare una risposta effettiva alla domanda di giustizia del Paese.

...Allora il problema non è di priorità..; il problema è costruire un sistema processuale che permetta di farli tutti...Eh già, e se poi il sistema comincia a funzionare davvero, come facciamo ad assicurare l’impunità al pubblico malaffare?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
tadiottof



Numero di messaggi : 621
Data d'iscrizione : 04.08.08

MessaggioTitolo: Toghe rotte   Sab Gen 17 2009, 21:57

vale la pena di leggere il libro di Bruno Tinti "toghe rotte".
2000snlp
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Il tuo reato ha la precedenza
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» LA BESTEMMIA COME REATO
» Reintrodotto reato di bestemmia
» Cosa è un reato?
» Master troll, arrestato
» Chiacchieriamo..

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rivistaindipendenza.org :: Politica italiana-
Andare verso: