Rivistaindipendenza.org

Il forum della rivista
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 Sui dazi, scontro USA-Germania

Andare in basso 
AutoreMessaggio
alekos18

avatar

Numero di messaggi : 1083
Data d'iscrizione : 04.04.07

MessaggioTitolo: Sui dazi, scontro USA-Germania   Sab Giu 02 2018, 01:35

Sui dazi, scontro USA-Germania

Trump attacca gli alleati/concorrenti nel campo atlantico: al via, dalla mezzanotte di Washington, i dazi sulle importazioni da Europa, Canada e Messico del 25% sull'acciaio e del 10% sull'alluminio. Lo ha annunciato il segretario al commercio USA Wilbur Ross.
I Paesi più colpiti saranno la Germania e, a ruota, l'Olanda.

Si tratta dell'ennesimo capitolo, stavolta (ancora) per via commerciale, dello scontro tra Stati Uniti e Germania (a tutto campo meno quello militare diretto) che si è innescato perlomeno a partire dalla crisi in Grecia.
Anche l'Italia subirà contraccolpi, come quinto esportatore verso gli USA. «La eventuale rappresaglia non avrà un impatto significativo sull'economia USA», ha precisato Ross. «I dazi su acciaio e alluminio che abbiamo deciso hanno una rilevanza minima rispetto alle economie interessate, e l'aumento dei prezzi sui prodotti colpiti sarà di poco conto», ed ha aggiunto che «gli alleati si dimenticheranno presto di questa decisione».

La Germania ha subito tuonato. Il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker ha annunciato contromisure. L'Italia, per ora, è in silenzio, ma certo sarà anche questo un banco di prova per il nuovo governo.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
Sui dazi, scontro USA-Germania
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» La fecondazione assistita in GERMANIA
» domandina su vaccino rosolia
» centri per ovodonazione in europa
» L'Arte Degenerata:l'attacco all'Arte Moderna nella Germania Nazista, 1937. I segreti di Gurlitt
» Appunti di viaggio - Germania

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rivistaindipendenza.org :: Politica italiana-
Vai verso: