Rivistaindipendenza.org

Il forum della rivista
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 "Usare l'aviazione contro l'emigrazione illegale"

Andare in basso 
AutoreMessaggio
alekos18

avatar

Numero di messaggi : 1083
Data d'iscrizione : 04.04.07

MessaggioTitolo: "Usare l'aviazione contro l'emigrazione illegale"   Gio Lug 13 2017, 03:42

"Usare l'aviazione contro l'emigrazione illegale"

Fayez al-Sarraj è l'uomo della cosiddetta “comunità internazionale”, cioè è gradito a Washington. Ce l'hanno messo loro dopo l'aggressione militare alla Libia, il rovesciamento della Jamahiriya e l'assassinio di Gheddafi. Al-Sarraj è di conseguenza interlocutore dell'Unione Europea ed è la figura su cui Roma conta per fermare i flussi di emigranti verso l’Italia. È una figura estremamente debole, abbandonato dalle principali tribù nel Paese, osteggiato dall'esercito libico guidato dal generale Khalifa Haftar, che gode di un effettivo sostegno popolare e che non si è prostrato a Washington o a un qualche altro governo più o meno vassallifero dell'area atlantica.

Dell'Unione Europea, che pure non lesina interventi a suo sostegno, si è ripetutamente lamentato il 'fantoccio di Tripoli', Al-Sarraj appunto, che più volte ha battuto cassa ricevendo, dice, “vuote promesse”. Lo scorso febbraio il governo Gentiloni e quello libico di Al-Sarraj (sedicente) di unità nazionale hanno firmato un accordo: ulteriori aiuti finanziari e militari da parte del governo italiano alle autorità libiche, comprensivi di addestramento della guardia costiera libica, in cambio di un contrasto più deciso all’emigrazione via mare.
In questi mesi i risultati devono essere stati ritenuti insufficienti. E così, poche ore fa, Al-Sarraj ha dato mandato anche all'aviazione libica di intervenire contro “l'emigrazione illegale” bombardando gli scafisti. Con gli emigranti a bordo? La precisazione non compare nel testo citato dall'Ansa (http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2017/07/12/sarraj-usare-i-caccia-contro-scafisti_4d413021-d40f-460c-96d1-df93d69402b3.html; http://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/migranti-il-premier-libico-al-sarraj-bombardiamo-gli-scafisti-_3083760-201702a.shtml), ma probabilmente si tratta di un dettaglio non degno di menzione. Un po' come gli “effetti collaterali” delle guerre atlantiche di fine Novecento e di questo inizio di XXI secolo.

La decisione di Al-Sarraj è frutto degli accordi con il governo Gentiloni? Ha il beneplacito di Bruxelles e Washington? Non è dato saperlo. Finora, anzi, alla cosa non si sta dando risalto. Con grande risonanza massmediatica e parlamentare l'asse "Repubblica"-PD sta tuonando e riscoprendo l'antifascismo grazie ai cartelloni di un macchiettistico bagnino fascista di Chioggia. E l'attenzione, in questa calura estiva, è per ora canalizzata in gran parte tutta lì.


Indipendenza
13 luglio 2017
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
"Usare l'aviazione contro l'emigrazione illegale"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» il papa contro le superstizioni africane
» Cercasi consigli per iniziare a usare lo smalto semipermanente!
» Quando usare l ovetto?
» per bere il latte, dopo il biberon, cosa usare????
» Che medicina prendete contro i dolori mestruali?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rivistaindipendenza.org :: Politica italiana-
Vai verso: