Rivistaindipendenza.org

Il forum della rivista
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 Capitalismo globalizzato e scuola. Per un'idea regolativa...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
alekos18

avatar

Numero di messaggi : 984
Data d'iscrizione : 04.04.07

MessaggioTitolo: Capitalismo globalizzato e scuola. Per un'idea regolativa...   Ven Mar 25 2016, 01:52

Titolo del libro: Capitalismo globalizzato e scuola. Per un'idea regolativa di scuola pubblica nazionale

INDICE

Postfazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Pag. 3
Nota degli Autori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 5
Nota dell’Editore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 7
Introduzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 9

PARTE PRIMA
Dal capitalismo regolamentato al capitalismo assoluto

Sezione A
La genesi storica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 15

1. L’inizio della fine del capitalismo regolamentato
con l’abbandono del sistema monetario internazionale
di Bretton Woods . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 15
2. La crisi dell’accumulazione capitalistica
negli anni Settanta . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 17
3. Lo “sviluppo drogato” dell’economia mondiale
nella seconda metà degli anni Settanta . . . . . . . . . . . . . . . . . » 19
4. La prima risposta alla crisi
dell’accumulazione capitalistica: Margaret Thatcher . . . . . . » 21
5. La seconda risposta alla crisi
dell’accumulazione capitalistica: Paul Volcker . . . . . . . . . . . » 25
6. La terza risposta alla crisi
dell’accumulazione capitalistica: Ronald Reagan . . . . . . . . » 29
7. La finanziarizzazione
dell’economia deregolamentata: Arnie Staloff . . . . . . . . . . . » 31
8. La quarta risposta alla crisi
dell’accumulazione capitalistica: David Lange . . . . . . . . . . » 38

Sezione B
Il nuovo scenario antropologico, culturale e sociale . . . . . » 45

1. Nuovi profili professionali e nuovi modelli umani
dell’economia deregolamentata . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 45
2. Liberismo, liberalismo, neoliberismo . . . . . . . . . . . . . . . » 48
3. Globalizzazione e tecnica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 52
4. I risultati del neoliberismo negli anni Ottanta . . . . . . . . . » 53

Sezione C
L’affermazione del capitalismo assoluto . . . . . . . . . . . . . . Pag. 59

1. Il contesto storico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 59
2. L’Unione Sovietica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 60
3. Il Messico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 63
4. Il Giappone . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 66
5. Le catastrofi inaugurali
del capitalismo globalizzato (1991-1995) . . . . . . . . . . . . . . » 67
- Dalla Russia dell’economia collettivistica
alla Russia del mercato senza regole . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 68
- Gli effetti del neoliberismo globalizzato in Russia . . . . . . » 71
- Gli effetti del neoliberismo globalizzato in Messico . . . . » 73
- Gli effetti del neoliberismo globalizzato in Argentina . . . » 76
- La globalizzazione è diventata “realtà” . . . . . . . . . . . . . » 78

PARTE SECONDA
La scuola

Sezione A
Dalla scuola moderna alla scuola dell’autonomia . . . . . . » 81

1. Capitalismo globalizzato e scuola . . . . . . . . . . . . . . . . . » 81
2. Sulla “questione culturale” . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 83
3. Sinistra e scuola negli anni Settanta . . . . . . . . . . . . . . . . » 87
4. Scuola, politica e società
negli anni Ottanta e nei primi anni Novanta . . . . . . . . . . . . » 91
5. La nuova tendenza dell’Università
alla colonizzazione della scuola . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 96
La prima fase:
il deperimento della professionalità docente . . . . . . . . . . . . » 96
La seconda fase:
le Scuole di specializzazione all’insegnamento superiore . . » 99
6. Gli istituti professionali e formazione professionale . . . » 102

Sezione B
Le parole-chiave della scuola dell’autonomia . . . . . . . . . . » 105

1. De-regolamentazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 105
2. Valutazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 111
3. Progetto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Pag. 121
Scheda – Un esempio di reale progettualità:
il “Nuovo Modello di Difesa” . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 125
4. Innovazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 132

Appendice
Proposta quadro di riforma della scuola pubblica.

Per un’idea regolativa di scuola pubblica nazionale . . . . » 143
Il sistema scolastico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 144
La funzione dell’esame di Stato
al termine di ciascun ciclo scolastico . . . . . . . . . . . . . . . . . » 145

Un asse culturale per la scuola elementare . . . . . . . . . . . . . » 146
Le quattro condizioni necessarie perché la scuola elementare
possa assolvere il suo compito educativo . . . . . . . . . . . . . . » 146
Le scelte didattiche conseguenti al presupposto teorico . . . » 148

Un asse culturale per la scuola media . . . . . . . . . . . . . . . . . » 149
Scopo educativo della scuola media: lo sviluppo
della capacità astrattiva formalistica . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 149
Un asse culturale che privilegi le materie che educano
all’astrazione e al ragionamento logico . . . . . . . . . . . . . . . » 149
Attività sportiva tassativamente non agonistica . . . . . . . . . » 150

Un asse culturale per la scuola superiore . . . . . . . . . . . . . . » 151
L’adolescenza è l’età più a rischio in una società
integralmente costruita intorno alla logica del mercato . . . » 151
La Storia è la disciplina adatta a costruire
l’asse culturale di una scuola superiore . . . . . . . . . . . . . . . » 151
Alcuni esempi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 152

Risposte ad alcune obiezioni ricorrenti . . . . . . . . . . . . . . . » 153

Scheda sugli Autori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . » 159
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
alekos18

avatar

Numero di messaggi : 984
Data d'iscrizione : 04.04.07

MessaggioTitolo: Re: Capitalismo globalizzato e scuola. Per un'idea regolativa...   Ven Mar 25 2016, 02:14

Per riceverlo, inviare 17 euro (15 + 2 per spese di spedizione) secondo le modalità sotto indicate. Per accelerare la spedizione si ricorda, effettuato il versamento, di inviare notifica a info@rivistaindipendenza.org

Conto BancoPosta n° 78860004 (Paese IT, Check Digit 33, CIN N, ABI 07601, CAB 03200), intestato a Indipendenza.
[ Codice IBAN : IT33 N076 0103 2000 0007 8860 004 ]
oppure sul c/c n.78860004 intestato a: Indipendenza – casella postale 15305 – 00143 Roma-Laurentino.
Per versamenti da conti correnti postali (giroposta):
INTESTATARIO: Indipendenza periodico bimestrale
NUMERO CONTO: 000078860004

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Capitalismo globalizzato e scuola. Per un'idea regolativa...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» L'Idea Libertaria dell'Anarchia
» Religione nella scuola materna
» lettera scuola materna
» Giudizio sulla scuola...
» SEM-Scuola Estetica Moderna (To)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rivistaindipendenza.org :: Parliamo di Indi (riflessioni, suggerimenti e quant'altro)-
Andare verso: