Rivistaindipendenza.org

Il forum della rivista
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividere | 
 

 PIL tossico in eurozona

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
sankara

avatar

Numero di messaggi : 416
Data d'iscrizione : 14.04.07

MessaggioTitolo: PIL tossico in eurozona   Gio Mag 22 2014, 18:18

PIL tossico in eurozona o, se si preferisce, creativo. Istat comunica che, in coerenza con le linee Eurostat, ''traffico di sostanze stupefacenti, servizi della prostituzione e contrabbando (di sigarette o alcol)'', già quest’anno entrano nel calcolo del Prodotto Interno Lordo (PIL).

Si tratta di un artificio contabile per poter dire che alla fine i “sacrifici”, alias l’azione spoliatrice euroatlantica, portano risultati. Bruxelles, infatti, ha già detto che questa “nuova versione delle regole di contabilità” determinerà un “impatto positivo”, con stime al rialzo dei livelli dei PIL, in Italia come in tutti i Paesi dell’Unione Europea. E’, insomma, la ripresa di eurozona da tanti atlantici, Renzi incluso, assicurata.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
PIL tossico in eurozona
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Tiroide e patologie: ipertiroidismo (morbo di Graves-Basedow, gozzo nodulare tossico, morbo di Plummer, ipertiroidismo e gravidanza)
» Il convento è povero, ma i frati sono ricchi
» la bibbia del BARBECUE
» *PRODOTTI CINESI*

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rivistaindipendenza.org :: Politica italiana-
Andare verso: