Rivistaindipendenza.org

Il forum della rivista
 
IndiceIndice  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 La caduta del P.U.D.E. (Partito unico dell'euro)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
alekos18

avatar

Numero di messaggi : 1079
Data d'iscrizione : 04.04.07

MessaggioTitolo: La caduta del P.U.D.E. (Partito unico dell'euro)   Ven Mar 01 2013, 16:43

https://www.youtube.com/watch?v=ztg4Jk_nNC0

Video simpatico, con una omissione distorsiva concettuale di fondo: si enfatizza come egemone il ruolo della Germania, rimuovendo il ben più decisivo ruolo degli Stati Uniti quali promotori del meccanismo di integrazione europeo, della liberalizzazione dei movimenti di capitali e dell'unificazione valutaria.

La caduta del muro di Berlino nel 1989 spianò la strada alla riunificazione tedesca. La successiva implosione dell'URSS aprì alla nuova Germania possibilità enormi di acquisire un ruolo indiscusso, potenza ed egemonia sul continente. Una prospettiva inaccettabile per i tenutari della Casa Bianca. In quella fase storica si registra l'intervento degli Stati Uniti che trattano con Berlino e acconsentono al processo di riunificazione tedesca alla sola condizione di una integrazione della Germania nell'Unione Europea e nel sistema euro che si stava mettendo in piedi, ventilando i vantaggi di posizione che ne sarebbero conseguiti già in termini di bilancia commerciale. Washington prospettava a Berlino realistici vantaggi a breve/medio termine con l'obiettivo strategico, però, di imbrigliarla successivamente.

Si veda qual è la situazione economica, commerciale, sociale, in Germania in questa fase e si vedrà come quella rendita di posizione si sia andata sgretolando nel tempo. A Washington non si è inteso favorire 'a caso' la Germania. Non esiste il nobile sentimento del disinteresse e della solidarietà nella competizione capitalistica e nel conflitto strategico geopolitico per il dominio sui popoli.
A Washington stanno applicando il vecchio principio imperiale del "divide et impera": il processo integrazionista europeo alle regole atlantiche mira alla riaffermazione dell'egemonia statunitense in campo 'occidentale', al ridimensionamento di economie potenzialmente concorrenti nel campo 'alleato', per meglio attrezzarsi a competere con economia 'altre' emergenti o già da tempo emerse.

Qui qualche altra ulteriore riflessione: http://indipendenza.lightbb.com/t983-l-euro-anti-germania
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
 
La caduta del P.U.D.E. (Partito unico dell'euro)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Caduta capelli
» La Streif
» 6 pt e sono caduta nella para dei sintomi
» Il dibattito e le tensioni nel Partito Democratico
» Giuramenti dei membri del Partito degli Illuminati

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Rivistaindipendenza.org :: Immagini, suoni, parole-
Vai verso: